Il turbine ha spazzato via la città di Andover e le operazioni di salvataggio sono ancora in corso

Gli effetti del distruttivo tornado a Wichita
Gli effetti del distruttivo tornado a Wichita

Con l’arrivo della “stagione dei twister” nel Middle West degli Usa è tornata la paura: un devastante tornado si abbatte sul Kansas e fa decine di feriti a Wichita, 12 accertati finora. Secondo quanto riferiscono i media nella serata di venerdì 29 aprile il turbine di vento ha spazzato via l’aera di Andover e le operazioni di salvataggio sono ancora in corso perché molte persone sono rimaste intrappolate dai detriti che la forza del vento ha accumulato. Una forza talmente devastante che un primo censimento parla di almeno 50-100 edifici danneggiati seriamente, alcuni dei quali letteralmente distrutti.

Devastante tornado si abbatte sul Kansas

E le immagini sono eloquenti: auto accartocciate a mucchi lungo le mura dei centri commerciali, tetti scoperchiati e detriti ovunque. CNN spiega che la più colpita sembrava essere la città di Andover, che si trova a circa 14 miglia a est di Wichita. Il capo dei vigili del fuoco di Wichita, Tammy Snow, ha spiegato al telefono che “attualmente stiamo salvando le persone dalle loro case perché non sono in grado di muoversi tra i detriti”. La polizia pattuglia le strade ingombrate da ogni tipo di detrito.

“Era davanti a noi ed era spaventoso”

Ed ha poi spiegato alla Galileus Web Jim Jonas, direttore delle comunicazioni della città, che fra le strutture danneggiare c’è stato il centro comunitario YMCA ad Andover, notizia questa poi confermata anche dalla consigliera della città Jennifer McCausland. Al momento la priorità pare una: “La lotta più grande in questo momento è liberare le strade“. Un gruppo di dipendenti di una gelateria che si è salvato rifugiandosi in massa nel bagno ha spiegato: “Potevamo vederlo proprio di fronte alla nostra attività. È stato spaventoso”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli