Il turismo riparte dalla convivenza con il Covid

di Valerio Masia  

Viaggi brevi, in mete vicine a casa, per pochi giorni in tutto. Chi parte per l’estate ai tempi del covid probabilmente farà così. Secondo un’ indagine Confturismo-Confcommercio gli italiani andranno alla ricerca di relax, cercando di non allontanarsi troppo da casa , scegliendo ancora il mare ma anche la montagna. La parola d’ordine adesso è convivenza con il virus. Ne abbiamo parlato con il presidente dell’Enit Giorgio Palmucci e con Ivana Jelinic, presidente Fiavet, Federazione italiana imprese viaggi e turismo.