Il vaccino dell'Università di Oxford potrebbe essere pronto già prima di Natale

·1 minuto per la lettura

 

AGI - Il direttore dei trial sul vaccino anti-Covid a cui lavora l'università di Oxford ha evocato la possibilità, seppur "piccola", che il prodotto sia pronto prima di Natale.  

Parlando dinanzi alla commissione per la scienza e la tecnologia, Andrew Pollard, ricercatore capo della sperimentazione sui vaccini, si è detto "ottimista" sul fatto che il percorso messo in campo dell'Università di Oxford, che ormai è in fase avanzata, possa arrivare a dei risultati, compreso chiarire se funziona, prima della fine dell'anno: "C'è una piccola chance che sia possibile. I nostri trial sono solo uno dei tanti in corso in tutto il mondo, alcuni dei quali potrebbero essere pronti entro la fine dell'anno".