"Il vaccino Pfizer ai bambini 5-11 anni entro Natale", ha detto Locatelli

·1 minuto per la lettura

AGI - "Vaccino Pfizer in Italia anche ai bambini dai 5 agli 11 anni entro Natale". Lo ha detto a 'Buongiorno' su Sky TG24, Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico.

Pfizer "è un vaccino sicuro approvato negli Stati Uniti da Fda e Cdc", ha spiegato Locatelli rispondendo alla domanda se il vaccino sia assolutamente sicuro per i bambini, alla luce anche dell'inizio negli USA della campagna vaccinale contro il Covid per la fascia d'età 5-11 anni. 

Verosimilmente, ha proseguito, “credo che l'Ema possa arrivare ad una valutazione e ad una approvazione entro fine mese, prima metà di dicembre. A quel punto lì potremo partire. Sappiamo tutti poi quanto, di fatto, Ema sia straordinariamente veloce nell'approvare, responsiva nel dare un'immediata applicabilità nel Paese”. “Entro Natale - ha concluso Locatelli - credo sia un'ipotesi ragionevole”. 

Per il presidente del Consiglio Superiore di Sanità Locatelli "l'Aifa", rispetto al via libera al richiamo a sei mesi dalla prima dose per i vaccinati con J&J, "merita assolutamente un plauso per tempestività, chiarezza e incisività di provvedimento".

Sull'ipotesi di prolungmento dello stato di emergenza  ha sottolineato che la discussione è "prematura. I tempi ci sono per farla un po' più in là, diciamo a dicembre. Premesso questo, poi è una decisione che spetta alla politica perché un eventuale prolungamento anche oltre il 31 di gennaio, in virtù della normativa oggi vigente, prevede dei disciplinari di legge che devono essere adottati in maniera specifica".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli