'Il vaccino rende liberi' su foto Auschwitz, bufera su consigliere comunale

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Bufera sul consigliere comunale di Frosinone Marco Ferrara per un post pubblicato nel gruppo Facebook Arena politica della provincia di Frosinone che mostrava l'immagine del cancello di ingresso del campo di concentramento di Auschwitz, con la tristemente celebre scritta "Arbeit macht frei" ('Il lavoro rende liberi') provocatoriamente sostituita con quella "Il vaccino rende liberi".

Ferrara, eletto con la civica "Lista per Frosinone", ha poi cancellato il post. "Per evitare strumentalizzazioni da parte dei soliti mistificatori - ha scritto su Fb - ho ritenuto di togliere da Facebook il mio post che accostava il dolore della pandemia derivante dal Covid19 all'intensità del dolore della Shoa. Probabilmente ci sono alcuni soggetti che continuano a fare politica di partito sui dolori, mentre i dolori e i lutti sono tutti uguali".