Il video del ghiacciaio crollato in Kirghizistan

Ghiacciaio
Ghiacciaio

In Kirghizistan è collassato un ghiacchiaio, creando una valanga di acqua e ghiaccio davvero impressionante. L’evento è stato ripreso e il video lascia davvero senza fiato, facendo ben capire gli effetti della crisi climatica.

Kirghizistan, collassa un ghiacciaio: l’impressionante video

Venerdì 8 luglio, una parte di un ghiacciaio è completamente collassata in Kirghizistan, generando una valanga di acqua e ghiaccio davvero impressionante. Dieci persone hanno rischiato di essere travolte ma fortunatamente sono riuscite a salvarsi. Il collasso del ghiacciaio è avvenuto a meno di una settimana di distanza da quello della Marmolada, in cui sono morte 11 persone. Il video impressionante è stato registrato da uno dei partecipanti all’escursione guidata al passo Dzhuuku, nella regione di Issyk-Kul, sulle montagne del Tian Shan. L’uomo ha sentito il rumore del ghiaccio che si spaccava e ha iniziato a girare il video, che lascia senza fiato. Il dipartimento di Ecologia e Turismo della Kyrgyz State University ha informato che la valanga è una conseguenza dei cambiamenti climatici in atto.

Il collasso del ghiacciaio

Il ghiacciaio sarebbe parzialmente collassato per via delle elevate temperature. Solo poche settimane fa, uno studio pubblicato da Geophysical Research Letters, ha rilevato che le temperature sono aumentate in tutta l’Asia centrale negli ultimi 35 anni. Tra il 1990 e il 2020, le temperature medie hanno raggiunto anomalie di 5°C in alcune aree. Si è registrata anche una diminuzione delle nevicate. L’aumento delle temperature e delle precipitazioni sotto forma di pioggia contribuiscono allo scioglimento dei ghiacci. La crisi climatica ha forti conseguenze.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli