"Il video va rimosso", la rabbia dell'Udc in vista del Festival

·1 minuto per la lettura
Sanremo colapesce dimartino udc
Sanremo colapesce dimartino udc

Il video ironico realizzato dalla coppia Colapesce e Dimartino, che parteciperà al Festival di Sanremo 2021, ha generato numerose polemiche. Il duo autore del brano Musica Leggerissima infatti, nel promuovere la loro partecipazione alla nota kermesse, hanno citato l’Udc facendo riferimento ai poteri occulti. Una ironia che non è stata compresa dai diretti interessati.

Il video di Colapesce e Dimartino

Non arriviamo ultimi, e comunque Vasco è arrivato ultimo e fa gli stadi. Arriviamo quinti, lo so. Roba di UDC, massoneria, Cavalieri di Malta. Premio della critica? Aiello. Ultimo classificato? Renga”. Lo dicono nel filmato Colapesce e Dimartino. Una ironia che segue la scia di quella utilizzata da Fiorello, il quale in uno spot ha ad esempio parlato dei motivi per non seguire Sanremo.

La risposta dell’Udc

Siamo stati offesi in maniera gratuita, una mancanza di rispetto inconcepibile”. Questa la risposta dell’Unione dei Democratici Cristiani e Democratici di Centro, che ha annunciato anche di avere adetto a via legali. “Quel video va rimosso da tutte le piattaforme”, ha aggiunto il senatore di spicco Antonio Saccone. La polemica non sembra dunque essere destinata a finire.