Il video virale dei capelli al vento di Trump

I capelli di Trump (Getty)

Donald Trump, si sa, è un uomo unico in quanto alla capigliatura. Molti si sono chiesti se indossasse una parrucca o quale trucco usasse per avere capelli così particolari. In queste ore il dibattito si è riacceso grazie a un video che è diventato virale online. Nelle immagini si vede il Presidente degli Stati Uniti salire le scale sull’aereo presidenziale, mentre un vento forte gli scompiglia i capelli. A un certo punto si vede l’attaccatura posteriore alzarsi tutta di un colpo e di netto, in un modo che molti hanno definito innaturale.

Sui social infatti corrono le voci più diverse: Trump sta perdendo i capelli a chiazze? Ha qualche disturbo al cuoio capelluto? Ha optato per un estremo riporto? Ha fatto il trapianto ma solamente in alcune zone? Ha davvero il parrucchino e stavolta è andato vicino alla sua caduta?

Il dibattito sui capelli è più importante di quanto si immagini. La cosiddetta legge di Noble dice: «A pari condizioni, un calvo non potrà mai essere eletto presidente degli Stati Uniti». E forse è proprio quello che porta Trump a non disfarsi mai della sua strana capigliatura: il timore di perdere consenso in una società che giudica l’apparenza maggiormente rispetto alla media europea. Non per niente anche Obama mostrava sempre una patina di capelli, pur essendo molto corti rispetto ai suoi predecessori.

Trump, foto del 6 febbraio 2018 (Getty)

L’immagine di Trump è cambiata molto negli anni, e da castano ha optato per una colorazione tendente al biondo. Ancora oggi non lascia spazio ad alcun accenno di capelli bianchi alla Clinton. Di certo le chiazze vuote mostrate dal video non fanno altro che gettare benzina sul fuoco, riguardo al rapporto di Trump con la stampa. Quando non era presidente ci scherzava su, ma oggi non sembra aver voglia di fare lo stesso.

Donald Trump nel 1983 (Getty)

Guarda anche: Trump e la scrivania, piovono critiche anche per questo