Il vintage di ottobre si tinge di horror all'East Market

Milano, 24 ott. (askanews) - Al via domenica 27 ottobre il nuovo appuntamento con East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare.

Come sempre 300 selezionati espositori da tutta Italia tra modernariato e vintage, artigiani, artisti, grafici e designer suddivisi in comode aree tematiche. Negli oltre 6000 MQ dell ex fabbrica aeronautica dei primi del 900 sarà possibile muoversi all'interno del market in aree strutturate per tipologia merceologica. Oltre alla consueta "Vinyl Area", ci sarà la "New Furniture Area", uno spazio che racchiuderà gli espositori di arredamento, oggettistica e home decor. Spazio anche alle aree dedicate all artigianato, al vintage e al second hand. Le categorie merceologiche presenti offrono una vasta gamma che comprende vintage, collezionismo, modernariato, usato, pulci, design e artigianato con migliaia di capi d abbigliamento e accessori, scarpe e borse, cd e dischi, mobili e complementi d'arredo, libri, fumetti, poster, riviste e stampe, elettronica, militaria, giochi e videogiochi, artigianato, riciclo e riuso, stranezze varie, piatti, porcellane e utensili e molto altro ancora.

Per l'edizione di ottobre sarà allestita una speciale Horror Area, dove sarà presente una selezione degli espositori con decine di prodotti legati al mondo dell'horror.

Come da tradizione East Market si distingue per un connubio di moda, fai da te, mercato del riciclo che strizza l'occhio alle nuove tendenze del fashion e della musica, con multiformi articoli e idee sempre diverse.

Non mancherà il consueto East Market Diner, dove si troverà la caffetteria, la bakery, due bar e sei punti birra.