Il virus cinese viene gestito come il colera e la peste, dice Speranza

"Il nuovo virus, pur essendo classificato per il momento come di tipo B al pari di quelli della Sars, dell'Aids e della polio, viene gestito come se fosse di classe A, la stessa del colera e della peste".
Lo ha affermato il ministro della Salute, Roberto Speranza, nell'informativa alla Camera sul coronavirus., durante la quale ha anche annunciato che "una nuova riunione del Comitato per le emergenze dell'Oms è prevista per oggi alle ore 13".