Il virus dalla stanchezza cronica colpisce 500mila italiani. Sintomi simili alla depressione, cause sconosciute

E’ classificata tra le malattie rare, ma non è così poco frequente nel mondo e anche in Italia (Getty)

Si chiama “sindrome da fatica perenne” e si tratta di una vera e propria malattia. Spossatezza, avere sempre la sensazione di essere stanchi e non riuscire a sentirsi mai pienamente in forze: tutti sintomi di una malattia vera e propria, talvolta snobbata da ospedali e medici.

Tra le malattie rare

E’ classificata tra le malattie rare, ma non è così poco frequente nel mondo e anche in Italia. “Ci sono circa 500mila malati in Italia”, spiega a Libero il professor Umberto Tirelli, oncologo e direttore del Centro Tumori, Stanchezza Cronica ed Ossigeno-ozonoterapia Clinica Mede di Pordenone. La patologia colpisce tutti: giovani, adulti e anziani.

Le difficoltà nella diagnosi

Molti dottori non credono a questa sindrome. I sintomi li ricollegano a una forma depressiva di natura psichiatrica”, aggiunge il dottor Tirelli. Tanto è vero che i sintomi avvertiti dai pazienti sono variegati, non sempre è facile riuscire ad avere una diagnosi. La stanchezza può essere associata a molte malattie gravi.

Le cause sono sconosciute

Che cosa scateni la patologia della “fatica perenne” è ancora sconosciuto. “Quello che ad oggi si sa è che la patologia potrebbe essere associata a un’infezione virale che infiacchisce il sistema immunitario fino a determinare lo stato di spossatezza cronica”, argomenta il dottor Tirelli. In altre parole, chi viene colpito dalla sindrome, in passato ha contratto un virus, i cui effetti non sono ancora del tutti superati dall’organismo. Perché si possa pensare alla “sindrome da fatica perenne”, serve che il paziente avverta la sensazione di fatica per almeno sei mesi.

Le cure

Non ci sono terapie risolutive. “Si possono solamente alleviare i sintomi, cercare di attenuare la sensazione di fatica”, spiega il dottor Lorenzo Lorusso del Comitato Scientifico dell’associazione Malati da Sindrome da Fatica Cronica, “ma non si può guarire in via definitiva”. Insomma, sentirsi troppo stanchi potrebbe non essere solo un segnale di stress, ma una vera e proprio malattia. E, al momento, senza cura.

Leggi anche:

Ecco la dieta detox che vi farà dimagrire in 10 giorni

Aumentano i casi di ‘dipendenza da fitness’. Come riconoscere il disturbo?