Il voto è anticipato ad ottobre 2022

·2 minuto per la lettura
Elezioni
Elezioni

Il voto potrebbe essere anticipato ad ottobre 2022. Letta ha già individuato la data delle elezioni. Il leader del Partito democratico non teme il voto.

Elezioni, voto anticipato ad ottobre 2022: il piano di Letta

Enrico Letta, dopo i risultati delle ultime elezioni, sta puntando tutto su Mario Draghi. Il leader del Partito democratico non ha più paura del voto e il modo per raggiungerlo più velocemente è mandare il premier al Quirinale. Un piano che lo ha portato ad individuare già la data delle urne, ovvero ottobre 2022. Marco Antonellis su Italia Oggi ha sottolineato che è giusto in tempo per rassicurare tutti i senatori e i deputati, che non perderebbero lo scatto pensionistico della legislatura.

Elezioni, voto anticipato ad ottobre 2022: le difficoltà

Il leader dem, nello stesso tempo, potrebbe ridimensionare gli ex renziani ed occuparsi meglio delle liste del suo partito. Il suo piano verrà messo in pratica, ma ci saranno anche delle grosse difficoltà. Secondo Antonellis l’idea di un bis da parte di Sergio Mattarella non si può escludere completamente a priori. Non è così scontato che Mario Draghi venga realmente eletto. Potrebbero esserci delle sorprese importanti nel corso del tempo, che non dovrebbero essere sottovalutate.

Elezioni, voto anticipato ad ottobre 2022: l’ostacolo Renzi

Nel piano c’è un altro grande ostacolo, ovvero Matteo Renzi. Il leader di Italia Viva non consentirà a nessuno di metterlo da parte nella scelta del prossimo Presidente della Repubblica. Enrico Letta, in attesa del post-Mattarella, si sta dando veramente tanto da fare per quanto riguarda le elezioni. In vista dei ballottaggi, che sono previsti per il 17 e 18 ottobre, il leader del Pd sta cercando di convincere tutti gli indecisi. L’ipotesi è che possa convincere anche gli elettori del Movimento 5 Stelle, per un’eventuale alleanza tra dem e grillini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli