Il vulcano di Stromboli ancora attivo a un mese dall'esplosione

Cro/Ska

Roma, 2 ago. (askanews) - A un mese dall'esplosione del tre luglio, il vulcano Stromboli ha un'attività ancora elevata. Lo conferma la Protezione civile che mostra le immagini riprese dal satellite Sentinel2 del primo agosto dalle quali si evince che l'attività della cima è ancora forte e il fianco meridionale è stato completamente bruciato dal fuoco della scorsa settimana. Stromboli, rende noto la Protezione civile, è in allerta gialla, che corrisponde alla fase operativa di attenzione.