Ilaria Cucchi ha deciso di querelare Salvini per la frase su Stefano

San

Roma, 18 nov. (askanews) - La sorella di Stefano Cucchi, Ilaria, ha deciso di querelare il leader leghista Matteo Salvini per la sua frase ambigua "la droga fa male", pronunciata dopo la condanna dei 2 carabinieri per omicidio preterintenzionale. La notizia è stata data con un post di Ilaria su Facebook, in cui ha pubblicato una foto terribile dell'autopsia di Stefano.