Cucchi minacciata sui social: "Prima o poi una palla in testa"

webinfo@adnkronos.com

"Chiedo a Matteo Salvini e a tutti gli iscritti alla Lega cosa pensano di questo post. Dato che viene da un soggetto che ha un profilo nel quale si dichiara loro sostenitore. Non posso far altro che denunciare ma mi rendo conto che di fronte a tutto questo io e la mia famiglia siamo senza tutela". Lo scrive Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, in un post su Facebook postando la foto di un post di minacce in cui si legge: "a sta str... qualcuno metterà una palla in testa prima o poi, a prescindere da quest'ultima stronzata".