Ilaria Matteucci trovata morta: era scomparsa a Vadena

ilaria matteucci scomparsa

È stata trovata morta a quasi un mese dalla scomparsa Ilaria Matteucci, la donna di 57 anni che lo scorso 10 febbraio aveva fatto perdere le proprie tracce a Vadena, non lontano da Bolzano. Era recentemente tornata in Trentino, di dove era originaria, da Gubbio (in Umbria) dove aveva vissuto per molti anni, ed era ospite a casa di un amico quando è sparita. Il suo corpo è stato ritrovato all’altezza di Mori nel fiume Adige.

Morta Ilaria Matteucci

I Carabinieri hanno fin da subito concentrato le ricerche nell’area dove confluiscono i fiumi Adige e Isarco, perché è lì che i cani di supporto agli agenti avevano rilevato tracce di Ilaria. Al momento sono ancora in corso le indagini per ricostruire gli ultimi istanti di vita della donna e l’esatta dinamica della sua morte. Non si esclude l’ipotesi di un tragico incidente, così come quella di un gesto volontario.

La scomparsa

I familiari di Ilaria Matteucci si erano fin da subito detti molto preoccupati: la donna si era recata a Vadena, vicino a Bolzano, a casa di un amico dalla quale poi è scomparsa all’improvviso. La 57enne risiedeva da anni a Gubbio ma era originaria di Bolzano. Ospitata da quest’amico, pochi giorni dopo il suo arrivo al Nord avrebbe dovuto iniziare un nuovo lavoro. Ilaria era scomparsa da lunedì 10 febbraio. Per i familiari Ilaria potrebbe essere precipitata in un corso d’acqua.

Risale proprio a lunedì 10 febbraio, invece, il ritrovamento del corpo senza vita di Miriam Vera Torriglia, la donna scomparsa da Genova il 27 gennaio scorso. Un escursionista avrebbe casualmente rinvenuto il corpo all’interno della sua auto nel bosco.