Ilary Blasi e Francesco Totti storia: “Sembrava destinata a finire”

ilary blasi

Ilary Blasi ha rilasciato un’intervista a Oggi.it e ha raccontato cosa ha spinto lei e il marito Francesco Totti a credere sempre nella loro storia d’amore. La conduttrice di Eurogames ha ammesso che, all’inizio, il loro rapporto sembrava destinato a finire proprio per via del binomio “letterina/calciatore”.

VIDEO - Ilary Blasi, karaoke con Teo Mamucari

Ilary Blasi e Francesco Totti: la storia

La coppia formata da Ilary Blasi e Francesco Totti è una delle più longeve del mondo dello spettacolo. I due sono stati spesso al centro del gossip per presunti tradimenti, ma nulla ha scalfito al loro unione. Qual è il segreto per un matrimonio duraturo? La conduttrice di Eurogames, intervistata da Oggi.it, ha rivelato che all’inizio della loro storia d’amore anche lei e Francesco sembravano destinati a lasciarsi. Poi, però, è successo qualcosa che li ha spinti a credere davvero ai loro sentimenti. La Blasi ha dichiarato: “La vita privata è stata impegnativa: eravamo giovani e ogni Velina e ogni Letterina si metteva col calciatore. Era un binomio scontato, erano storie che poi magari duravano poco. Anche la nostra sembrava destinata a finire. Per questo motivo venivano additate spesso terze persone fra noi. Se non fossimo stati saldi, saremmo impazziti… evidentemente era più forte il nostro mondo ‘interno’, visto che siamo ancora qui… È subentrata la protezione verso ciò in cui credevamo, spontaneamente, inconsciamente. Abbiamo sempre avuto una vita normale con i nostri amici, la nostra famiglia. Francesco, pur essendo ‘il Capitano’, provava a vivere la sua normalità. Ed è stata la protezione reciproca che ci ha salvati”. Il segreto dell’unione dei coniugi Totti-Blasi sta proprio nella protezione che l’uno ha sempre nutrito nei confronti dell’altra e viceversa.

Il sogno di Ilary

IlaryFrancesco sono una coppia ormai collaudata, hanno tre figli e vivono d’amore e d’accordo. La conduttrice ha ammesso che hanno spesso qualche discussione, ma sono anche questi momenti che hanno reso la loro unione tanto salda. Mentre Totti sogna di avere altri due figli, i desideri della Blasi sembrano molto, molto diversi e riguardano soprattutto la carriera. La simpatica romana, infatti, ha ammesso che non si sente ancora realizzata e che le piacerebbe debuttare nel mondo del cinema. Ha dichiarato: “Da un po’ il cinema mi incuriosisce, prima non ci pensavo proprio. Ma non mi chiama nessuno! Mi piace spingermi sempre oltre e avere nuove mete perché ho fame, non mi sento arrivata. Mi sento a metà percorso”Ilary ha spiegato che è una persona molto attiva e dopo che ha finito un progetto pensa sempre a quello successivo. Insomma, è ambiziosa e non riesce a stare con le mani in mano. Riuscirà a debuttare al cinema? Per il momento non lo sappiamo, ma una prova di attrice l’ha già fatta con la sitcom “Casa Totti” e pare proprio che questa esperienza l’abbia gasata a tal punto da desiderare una vera e propria parte tutta sua.