Ilary Blasi, le foto senza veli: "Perché lo fece e quanto ha guadagnato"

Ilary Blasi
Ilary Blasi

Ilary Blasi si è lasciata fotografare senza veli solamente all’inizio della sua carriera e il fotografo che realizzò gli scatti bollenti ha svelato per la prima volta alcuni retroscena.

Ilary Blasi: le foto senza veli

Ilary Blasi è diventata una delle showgirl e conduttrici più famose dello schermo italiano e la sua carriera ha avuto inizio tra le passerelle di moda e, ovviamente, l’esperienza come Letterina di Passaparola. Solo in un due occasioni la conduttrice si è lasciata fotografare senza veli (o quasi) e il fotografo che realizzò gli scatti in questione ha svelato per la prima volta perché Ilary fece questa scelta e quanto si sarebbe lasciata pagare. A quanto pare per il suo primo servizio svestita la conduttrice avrebbe accettato ben 8 milioni di lire.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Ilary Blasi torna in palestra: l’allenamento è potente

“All’inizio posava in biancheria intima o in vesti succinte, vedo non vedo. Era strepitosa. Il produttore del sito a un certo punto chiese di più. Volle osare con lei più scoperta. Non fece una piega dopo che le fu fatta un’offerta economica ottima, otto milioni di lire a servizio e la garanzia che non ci sarebbe mai stato un nud0 integrale e volgare”, ha confessato il fotografo Angelo Genovese. La showgirl – allora non ancora famosa – lo avrebbe fatto anche per rendersi più conosciuta agli occhi del grande pubblico e il suo sogno, all’epoca, sarebbe stato quello di diventare un’attrice.