Illusione ottica: riesci a vedere Napoleone nascosto in questo quadro?

Palazzo Cozza Caposavi, dimora storica di Bolsena, conserva gelosamente aneddoti incredibili legati a pontefici o grandi condottieri: il salone delle colazioni, per esempio, è caratterizzato da carte dipinte che raffigurano la battaglia di Austerlitz. In quell’occasione, nel 1805, Napoleone sconfisse l’armata congiunta austro-sovietica, ma il generale è nascosto in un altro dipinto; a lato del grande camino troviamo un quadro con una illusione ottica che cela Napoleone: ecco il motivo. In alcuni periodi della storia italiana, era vietato raffigurare Napoleone, così le famiglie dedite alla sua causa mistificavano la sua persona: in questo caso il profilo del condottiero si delinea tra i due alberi sulla sinistra, mentre è intento a guardare la propria tomba… L’illusione ottica non è facilmente individuabile, ma una volta scoperta, non si riesce a staccare gli occhi da Napoleone, vero? (Credits: Alessia Malorgio/Music: “Summer” from Bensound.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli