Ilva, Fornaro: ArcelorMittal sfugge a responsabilità

Pol/Vep

Roma, 11 nov. (askanews) - "ArcelorMittal sfugge alle proprie responsabilità e agli obblighi assunti. Deve decidere cosa intende fare: se rispettare gli accordi o andarsene. L'interesse dell'Italia è continuare a produrre acciaio a Taranto, e negli altri stabilimenti, anche per garantire l'autonomia e l'approvvigionamento del nostro sistema industriale. La crisi dell'acciaio è una crisi europea e non solo italiana". Lo afferma il capogruppo di Leu A Montecitorio Federico Fornaro.

"Se Mittal decidesse di lasciare e non rispettare gli accordi presi è necessario tenere comunque aperta l'Ilva per salvaguardare l'occupazione e continuare con l'ambientalizzazione del sito produttivo tarantino. L'acciaio è un asset strategico, il governo ha l'obbligo di esplorare la possibilità di una nuova e rinnovata presenza pubblica nell'azienda".