Ilva potrà continuare a produrre, Consiglio di Stato ribalta decisione Tar

Ciminiere dell'Ilva a Taranto

ROMA (Reuters) - Il Consiglio di Stato, accogliendo gli appelli di ArcelorMittal e di Ilva, ha disposto l'annullamento di una sentenza del Tar di Lecce sullo spegnimento degli impianti dell'acciaieria pugliese dando di fatto il via libera alla prosecuzione delle sue attività.

E' quanto contenuto nella sentenza della quarta sezione del Consiglio di Stato.

(In redazione a Roma Angelo Amante, Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli