Immatricolati oltre 3.000 Mahindra KUV100 dal 2018 ad oggi.

·2 minuto per la lettura

Il marchio Mahindra in questi ultimi anni ha saputo ritagliarsi uno spazio crescente sul mercato italiano, conquistando nuovi clienti e raggiungendo obiettivi sempre più sfidanti. Il principale artefice di questi risultati è il KUV100, presentato in Italia nel febbraio 2018 e commercializzato a partire dall’aprile successivo. Al modello a benzina è stato affiancato il KUV100 M-Bifuel a GPL, in grado di ridurre ulteriormente consumi ed emissioni. Nel luglio 2019 poi Mahindra ha presentato il restyling KUV100 NXT, rinnovato in diversi particolari degli esterni e nelle dotazioni di bordo. Il nuovo modello è stato consegnato alla rete dei Concessionari nel corso dell’autunno e anche in questo caso è stata inserita a listino la versione aggiornata M-Bifuel. Il risultato finale è di aver conquistato oltre 3.000 clienti.

Nel 2021 la Casa indiana conta di continuare ad ottenere risultati positivi, soprattutto grazie al KUV100 NXT. L’appeal del nuovo nato è dato dalla dimensioni compatte abbinate ad una grande spaziosità a bordo per 5 persone; dall’elevata altezza da terra che conferisce la caratterizzazione SUV e maggiore sicurezza; dall’uso di soluzioni pratiche come la leva del cambio sulla plancia. Tutto ciò rende il KUV100 NXT perfetto per un utilizzo cittadino e nelle gite fuori porta, ma manche per il tragitto casa-lavoro e per le necessità quotidiane, come quella di portare i figli a scuola o fare la spesa.

Il propulsore è il 3 cilindri a benzina mFalcon G80 di 1.2 litri a iniezione diretta multipla MPFi con doppia fasatura variabile VVT, in grado di erogare ora 87 CV con coppia massima costante di 115 Nm. La trazione è anteriore mentre molto pratica è la leva del cambio manuale a joystick. Due gli allestimenti presenti sul mercato: K6+ e K8, quest’ultimo ulteriormente arricchito con una nuova consolle nera con condizionatore automatico e nuovo display da 7” touch screen, con infotainment, navigatore e connettività Bluetooth.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli