Immigrazione, Macron: cooperazione con l'Italia è "esemplare"

Mgi

Roma, 27 feb. (askanews) - In materia di immigrazione la cooperazione congiunta tra Italia e Francia è "esemplare": lo ha affermato il presidente francese Emmanuel Macron, a Napoli per il XXXV vertice intergovernativo italo-francese, sottolineando però come sia necessaria una "maggiore ambizione nell'agenda europea" in materia, "solidarietà e politiche comuni".

"L'Italia è un Paese di arrivo, avete subito negli anni passati una pressione migratoria che ha destabilizzato il Paese anche politicamente", e l'Europa non ha prestato tutto l'aiuto che avrebbe potuto, ha ricordato Macron: "la Francia rimane il primo Pese di arrivo secondario e tutto ciò che accade in Italia poi si ripete in Francia".