Immobiliare, famiglie Berlusconi, Doris, Marzotto entrano in Gva Redilco & Sigest

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - H14, holding di investimento di Eleonora, Barbara e Luigi Berlusconi, e altre famiglie imprenditoriali italiane hanno acquisito una quota di minoranza di Gva Redilco & Sigest, leader in Italia nel settore della consulenza, dell'intermediazione e dei servizi immobiliari.

L'operazione è avvenuta tramite il veicolo Redeal che ha coinvolto nell'investimento alcuni importanti family office e imprenditori italiani e internazionali, tra cui la famiglia Marzotto, la famiglia Doris, la famiglia Alessandri e la famiglia de Brabant, dice una nota senza dare ulteriori dettagli.

Gva Redilco & Sigest, sotto la guida dell'AD Giuseppe Amitrano, punta ad accelerare ulteriormente lo sviluppo del proprio business, sia attraverso un rafforzamento della presenza sul mercato domestico sia con l'avvio di un processo di internazionalizzazione, anche attraverso acquisizioni.

Un driver di crescita sarà rappresentato dagli investimenti in tecnologia e nel digitale, finalizzati a un processo di trasformazione e innovazione dell'intero settore immobiliare, unitamente a una grande attenzione al capitale umano per attrarre e valorizzare i migliori talenti, che saranno al centro di un piano di coinvolgimento futuro nell'azionariato.

(in redazione a Milano Gianluca Semeraro, Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli