Immuni, 9,6 milioni di download

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Al 1 novembre al ministero della Salute risultavano 9.623.822 download dell'App Immuni. Dobbiamo spingere perché questo numero cresca ancora di più e contribuisca a combattere il contagio" da Covid-19 in Italia. Lo ha spiegato il ministro della Salute, Roberto Speranza, rispondendo al Question Time alla Camera.

In merito al nuovo "Servizio nazionale di supporto telematico e telefonico" su Covid-19 "voglio informare che in data 30 ottobre ne ho delegato la disciplina dell'organizzazione e del funzionamento al commissario straordinario Arcuri. Il decreto del ministro è già stato emanato, e questo al fine di rendere più celere la procedura di organizzazione del servizio", ha spiegato Speranza.

"Il decreto legge da poco approvato ha previsto di integrare il sistema di tracciamento sull'App Immuni con un servizio di supporto telefonico e telematico. Gli operatori di questo sistema - ha aggiunto Speranza - potranno integrare il codice in questo sistema in caso di positività". Dunque mentre prima questa funzione era riservata ai dipendenti Asl "ora abbiamo uno strumento che consentirà un altro punto di accesso per caricare i codici chiave", ha spiegato.