"Meteorite in Sardegna enorme, viaggiava a 14 km al secondo"

webinfo@adnkronos.com

Novità sul meteorite che lo scorso 16 agosto ha attraversato i cieli della Sardegna. L'International Meteor Organization (IMO) ha monitorato il fenomeno ed è riuscita a fornire qualche risposta in più sulle caratteristiche del meteorite. Sul sito si legge che, secondo 'severe-weather.eu', la 'palla di fuoco' era "probabilmente molto più luminosa della luna piena , il che indica un meteoroide di grandi dimensioni. È stato un evento di lunga durata, oltre 4 secondi". La meteora viaggiava a "una v elocità di 14 km al secondo, aveva una dimensione di circa 1,4 metri e una massa superiore a 4 tonnellate".  

Il fenomeno è avvenuto alle 22.44 e le segnalazioni sono arrivate da Francia, Italia, Spagna, Svizzera e Tunisia. "L'asteroide in entrata - fa sapere l'IMO - era così grande da rilasciare nell'atmosfera un'energia stimata di 0,1 kt di TNT ed è stato rilevato nelle indagini infrasuoni del CTBTO. Le stazioni I48TN e I42PT hanno registrato segnali correlati con un periodo medio di circa 2,5 s in base ai risultati preliminari". Il 'bolide' "ha raggiunto il picco di luminosità in una serie di bagliori luminosi, che sembrano aver provocato la frammentazione del meteoroide".