Imparare grazie al Lifelong learning di Feltrinelli Education

webinfo@adnkronos.com
·3 minuto per la lettura

23 dicembre 2020 - In quest’ultimo anno, anche chi è sempre stato poco abituato a utilizzare il computer e lo smartphone nella propria vita quotidiana si è spesso ritrovato a parlare davanti a una webcam e a interagire scrivendo su una tastiera. Sicuramente l’emergenza sanitaria che ha coinvolto l’intero pianeta ha in qualche modo sconvolto le vite di tutti da tanti punti di vista, costringendo a modificare gli stili di vita e le abitudini. Ma, come dicono i saggi, dietro ogni crisi si nascondono delle opportunità: avere più tempo a disposizione, anche se per cause spiacevoli di forza maggiore, permette di poter ragionare, progettare, studiare, imparare, e cercare di sfruttare la pandemia (soprattutto le fasi di totale o parziale lockdown) per migliorare se stessi, cambiare lavoro o aggiornarsi su quello attuale. Feltrinelli Education è la piattaforma di Lifelong learning nata per fornire gli strumenti più adatti a imparare un nuovo mestiere, quelli utili per approfondire le conoscenze rispetto ad aspetti specifici del proprio lavoro o anche semplicemente acquisire mezzi adeguati per aumentare il proprio bagaglio di conoscenze personali, perché il sapere, in ogni sua forma, è sempre un arricchimento.

I corsi e le lezioni di Feltrinelli Education

Feltrinelli mette a disposizione, sul proprio sito dedicato al settore educational, una vasta gamma di corsi on demand ma anche live, laboratori, lezioni d’autore, pillole di vita e di storia: una serie di interessanti strumenti che possono fornire non solo conoscenza, ma anche affascinanti spunti di riflessione e elementi propositivi che diano un forte impulso a crescere, a migliorare, ideare o reinventarsi.

Imparare dai più grandi

Alcune cose non si imparano, almeno non in senso stretto: ad esempio, non si diventa scrittori di successo con l’utilizzo di una semplice funzione matematica, non esistono formule magiche che permettano una trasformazione immediata ed efficace, ma si sviluppa un fuoco frutto di conoscenza, di attente riflessioni, del desiderio di sapere e di approfondire, interrogandosi costantemente. La parola d’ordine per imparare a fare, in qualsiasi ambito ci si muova, è curiosità: la curiosità è il primo motore del cervello umano, quello che spinge questo nostro organo ad assorbire nuove informazioni, a rielaborarle e farle proprie. E in questo è fondamentale ascoltare le esperienze di chi quel percorso già lo ha fatto prima di noi. Con Feltrinelli si ha la possibilità di imparare dai più grandi, persone che grazie al proprio talento, magari innato, ma soprattutto alla loro enorme voglia di comunicare ed esprimersi, sono diventate dei punti di riferimento nei propri campi: possiamo citare ad esempio Gad Lerner, Alessandro Baricco, Oliviero Toscani e tanti altri ancora.

Perché scegliere di utilizzare piattaforme online

Scegliere di utilizzare piattaforme di studio online, come quella di Feltrinelli Education, la piattaforma della notissima casa editrice italiana per il Lifelong learning, vuol dire decidere di investire su se stessi, dimostrando di credere nei valori della formazione, nell’importanza della cultura, sia mirata e finalizzata a un obiettivo specifico che può essere anche di breve e medio termine, che invece con l’intenzione di accrescere le proprie conoscenze e le abilità di ciascuno grazie ad una offerta formativa decisamente molto trasversale e sempre di alto livello professionale. Inoltre, questo è sicuramente il momento storico più adatto per puntare sulla formazione e ampliare il proprio bagaglio di possibilità quando, e speriamo prestissimo, potremo tornare al nostro stile di vita abituale.