Impatto Covid sui giochi pubblici

Codere ricorda come 300 giorni di chiusura abbiano prosciugato riserve economiche del settore e l’attesa di un riordino per necessario per il gioco legale che così potrà continuare a costituire l’argine dell’illegalità e a garantire gettito erariale.