Impeachment per Trump, la Camera formalizza le procedure

Impeachment Trump

La Camera americana ha votato a larga maggioranza una risoluzione che formalizza le procedure per la richiesta di impeachment nei confronti del Presidente Trump. La sua reazione è in linea con la giornata della votazione, ovvero Halloween.

Al via procedure per impeachment Trump

232 i voti favorevoli e 139 quelli contrari alla mozione, che in otto pagine spiega come condurre le investigazioni affinché rimangano il più trasparenti possibili. A portarle avanti saranno sei commissioni parlamentari e riguarderanno le eventuali pressioni esercitate da Trump sul suo omologo ucraino per fargli riaprire le indagini sul rivale Joe Biden. Tutto ciò in cambio di aiuti militari.

La decisione della Camera arriva dopo le pressioni dei repubblicani che avevano accusato i dem di condurre interrogatori segreti. Il Consigliere legale della Casa Bianca aveva anche espresso il rifiuto dell’amministrazione di cooperare con le indagini in quanto non legittimate da un voto.

Il voto è ora arrivato e garantirà, almeno nelle premesse, maggior trasparenza nell’inchiesta. Dovrebbe infatti prevedere, tra le altre cose, l’immediata pubblicazione delle trascrizioni delle testimonianze già ascoltate. Bisogna anche dire che nessun repubblicano ha votato contro il suo leader. Dunque se dovesse arrivare una richiesta formale di impeachment questa verrà con ogni probabilità bloccata dal Senato, dove Trump ha la maggioranza. Per procedere con l’eventuale incriminazione è infatti necessario il parere favorevole dei due terzi del Congresso.

La reazione di Trump

Il presidente americano ha accusato i democratici di danneggiare il mercato azionario degli Stati Uniti con il loro impeachment. E prima di condividere le foto della Casa Bianca addobbata in stile Halloween, ha parlato della “più grande caccia alle streghe nella storia dell’America“. Non ha poi mancato di pubblicare un video che riassumesse alcuni dei risultati ottenuti nel mese di ottobre. “Mentre gli altri occupano il loro temo con l’impeachment, io continuerò a potare a casa risultati reali“, ha twittato.