Trump è stato assolto da tutte le accuse di impeachment

Si chiude il sipario sull'impeachment con l'assoluzione del presidente Donald Trump da parte del Senato. Le accuse erano "abuso di potere" e "ostruzione del Congresso".

Contro la condanna di Trump per "abuso di potere" hanno votato 52 senatori su 100 e contro la condanna per "ostruzione del Congresso" 53 su 100. Per approvare l'impeachment con la conseguente rimozione del tycoon dallo Studio Ovale sarebbe stato necessario il "si'" di 67 senatori.

Tutti i senatori democratici hanno votato per condannare il presidente Donald Trump al termine del processo di impeachment. L'ultimo parlamentare dem a sciogliere la riserva era stato Joe Manchin che però ha votato a favore di entrambi gli articoli d'impeachment: abuso di potere e ostruzione del Congresso.

Trump fino all'ultimo ha sperato in qualche defezione ma il Senato è controllato dal Grand Old Parti, cosa che ha evitato sorprese dell'ultimo minuto.