Impeachment Trump, capo di gabinetto non si presenta alla Camera

A24/Pca

New York, 8 nov. (askanews) - Il capo di gabinetto della Casa Bianca, Mick Mulvaney, non si è presentato davanti alle commissioni della Camera che avevano emesso, nei suoi confronti, un mandato di comparizione in merito all'inchiesta sul possibile impeachment del presidente statunitense Donald Trump. La sua assenza era ampiamente attesa e segue quella di altri funzionari della Casa Bianca.

La Casa Bianca, appellandosi al privilegio esecutivo che garantirebbe la riservatezza delle conversazioni tra Trump e il suo staff, ha ordinato a Mulvaney e agli altri funzionari di non rispettare il mandato di comparizione. La battaglia tra Casa Bianca e Congresso sul rispetto del mandato di comparizione è finita in tribunale.