Impeachment Trump, inizia la settimana di audizioni pubbliche -4-

A24/Pca

New York, 11 nov. (askanews) - Secondo i repubblicani, Joe Biden avrebbe fatto pressioni, da vicepresidente, per licenziare un procuratore che stava indagando sulla società energetica Burisma per tutelare il figlio, che faceva parte del consiglio di amministrazione del gruppo. I repubblicani hanno intenzione di chiamare a testimoniare anche un ex partner d'affari di Hunter Biden, ovvero Devon Archer, che a sua volta faceva parte del board di Burisma.

I repubblicani vogliono anche la testimonianza del whistleblower, la cui identità resta segreta. Schiff, a settembre, aveva detto che il segnalatore sarebbe stato chiamato a testimoniare "molto presto", ma nelle ultime settimane ha fatto intendere che la sua testimonianza non è necessaria e, nel fine settimana, ha bocciato la richiesta del Grand Old Party. Nei giorni scorsi, intanto, la Casa Bianca ha annunciato che renderà pubblica la trascrizione di un'altra telefonata tra Trump e Zelensky, oltre a quella del 25 luglio parzialmente divulgata, e risalente ad aprile.