Impeachment Trump, repubblicani studiano opzione processo lampo

A24/Pca

New York, 22 nov. (askanews) - Un processo 'lampo' di due settimane, per ottenere un'assoluzione che rilanci l'immagine di Donald Trump senza rischiare di trascinare il presidente statunitense in un lungo e pericoloso procedimento. È una delle opzioni al vaglio di senatori repubblicani e funzionari della Casa Bianca, che ieri si sono incontrati per fare un punto sulla strategia da adottare per il possibile impeachment, secondo quanto riportato dal Washington Post.

La prospettiva di un processo breve è vista favorevolmente da molti repubblicani. Secondo questo scenario, il processo potrebbe cominciare già a gennaio, se a dicembre la Camera, a maggioranza democratica, voterà la messa in stato d'accusa di Trump, come sembra sempre più probabile. In Senato, dove 53 seggi su 100 sono in mano al partito repubblicano, non vi sono praticamente dubbi, al momento attuale, sull'assoluzione del presidente, come detto giorni fa dal leader della maggioranza, il senatore Mitch McConnell. (segue)