## Impeachment, Trump sfida i Dem: "Voglio il processo in Senato"

A24/Pca

New York, 22 nov. (askanews) - "Voglio il processo in Senato". Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha confermato, durante un'intervista a Fox News, di volere l'impeachment e il processo, come dichiarato ieri da un suo portavoce.

Parlando delle accuse contro di lui, ha detto di aver voluto che il suo avvocato personale, Rudy Giuliani, si occupasse di Ucraina "perché è un grande combattente contro il crimine" e per i problemi che stava avendo con l'allora ambasciatrice statunitense a Kiev, Marie Yovanovitch, tra le persone chiamate a testimoniare nelle recenti audizioni pubbliche della commissione Intelligence della Camera. Trump ha dichiarato che l'ambasciatrice ha detto "cose brutte" su di lui mentre ricopriva il suo incarico; poi, ha dichiarato che voleva sostituirla, ma fu inizialmente dissuaso dai suoi consiglieri "perché è una donna". Yovanovitch, poi effettivamente rimossa, ha dichiarato davanti alla commissione di essersi sentita minacciata da Trump e di aver subito una campagna diffamatoria perché considerata un ostacolo alla politica 'ombra' condotta da Giuliani. (segue)