Impeachment Trump, Wp: Bolton pronto a testimoniare alla Camera

A24/Pca

New York, 7 nov. (askanews) - John Bolton, ex consigliere per la sicurezza nazionale, avrebbe intenzione di sfidare la Casa Bianca e di testimoniare alla Camera, che sta indagando sul possibile impeachment del presidente statunitense Donald Trump. Lo scrive il Washington Post, citando persone a conoscenza delle intenzioni dell'ex ambasciatore statunitense alle Nazioni Unite.

Bolton potrebbe essere un testimone fondamentale per i democratici. Alti funzionari del dipartimento di Stato e della sicurezza nazionale hanno già testimoniato le preoccupazioni di Bolton sugli sforzi di Trump e dei suoi uomini, a partire dall'avvocato Rudy Giuliani, per convincere l'Ucraina a indagare sull'ex vicepresidente Joe Biden.

Bolton, però, non avrebbe intenzione di presentarsi davanti agli investigatori senza la decisione del tribunale che deve esprimersi sulla disputa costituzionale tra l'amministrazione e il Congresso a proposito dell'obbligo dei consiglieri di Trump di rispettare l'ordine a comparire emesso dalla Camera. Finora, diversi membri dell'amministrazione si sono rifiutati di testimoniare.