Impeachment Usa, Trump: repubblicani mai così uniti, 95% con me

Cgi

Milano, 3 nov. (askanews) - Donald Trump non ha dubbi: i repubblicani sono con lui a un anno esatto dalle presidenziali Usa del 3 novembre 2020 e la telefonata al centro di un possibile impeachment non è affatto compromettente, a suo dire. "Molte persone hanno ascoltato la mia telefonata con il presidente ucraino mentre veniva effettuata: non ho sentito lamentele". Lo ha detto il presidente Usa, sottoposto a crescenti pressioni mentre la Camera dei rappresentanti procede con le sue indagini sull'eventualità che presidente repubblicano abbia chiesto aiuto all'Ucraina nella sua scommessa per la rielezione l'anno prossimo. "Il motivo è che era del tutto appropriata, dico perfetta. I repubblicani non sono mai stati più uniti e il mio punteggio di approvazione repubblicano è ora del 95%!", twitta il presidente.