Impiegato coltivava marijuana in podere: denuncia nel Salernitano

Psc
·1 minuto per la lettura

Napoli, 1 ago. (askanews) - Coltivava marijuana in un podere di sua proprietà. Denunciato a Cava de' Tirreni, nel Salernitano, un impiegato 40enne. Gli agenti del locale Commissariato hanno effettuato una perquisizione in un terreno in località San Martino dove, nascoste da strutture usate per il ricovero di animali, ma posizionate per essere abbondantemente soleggiate, i poliziotti hanno trovato undici piante di cannabis indica appena irrorate, di varie altezze fino a 1,30 metri. Nella struttura vicina, occultato all'interno di un trasportino per animali, sono stati trovati alcuni fertilizzati specifici per aiutare la crescita della cannabis e poterne essiccare il fogliame per trasformarlo in marijuana. Le piante sono state sradicate e sequestrate con i fertilizzanti.