Imprenditore trovato morto in casa nella Bergamasca con una ferita alla testa

no credit

AGI - Un imprenditore di 56 anni, Anselmo Campa, è stato trovato riverso a terra in una pozza di sangue con una ferita alla testa nella sua abitazione a Grumello del Monte, in provincia di Bergamo.

La Procura indaga per omicidio aggravato. Sono in corso accertamenti per la ricostruzione dell'accaduto da parte dei carabinieri, che stanno valutando tutte le ipotesi, non esclusa quella di un furto in casa finito male.

Allo stato, riferiscono dall'Arma, non ci sono piste privilegiate da seguire e approfondire.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli