Imprese: 18 maggio presentazione piattaforma federcamere.it per internazionalizzazione

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 mag.(Labitalia) – Mercoledì 18 maggio alle ore 10.30 si terrà la conferenza online per la presentazione della nuova piattaforma federcamere.it, evento patrocinato da ministero dello Sviluppo Economico, ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Unioncamere e Assocamerestero. La conferenza sarà l’occasione per una molteplicità di incontri multilaterali, la creazione e il consolidamento di reti di persone e di interessi, unite dalla volontà di far accrescere le quote export del Made in Italy. FederCamere nasce dalla volontà di alcune Camere di Commercio Italo-Estere e vede la partecipazione di Camere di Commercio territoriali di oltre settanta paesi, istituzioni, enti di riferimento e operatori internazionali.

Prenderanno parte alla manifestazione online il Viceministro dello Sviluppo Economico con delega all’internazionalizzazione, Gilberto Pichetto Fratin; il segretario generale di Unioncamere, Giuseppe Tripoli; oltre agli organi direttivi delle Camere di Commercio Italo-Estere e i presidenti delle Camere di Commercio estere di dodici paesi sparsi per i cinque continenti.

Tra le Camere di Commercio Italo-Estere fondatrici della piattaforma è presente anche la Camera di Commercio Italiana per l’Ucraina. Vista la situazione nel paese, FederCamere ha deciso di prevedere un approfondimento sulla situazione, con la presenza dell’Ambasciatore d’Italia a Kiev, Pier Francesco Zazo; il presidente Ccipu Renato Walter Togni; UkraineInvest ufficio di promozione degli investimenti del governo ucraino; il direttore del dipartimento commercio e finanza strutturata di Crédit Agricole Ukraine, Vladislav Berezhny. A seguire, il focus paese su il Vietnam, a cura del presidente della Camera di Commercio Italiana in Vietnam, Michele D’Ercole, con la partecipazione del Console generale italiano di Ho Chi Minh City, S.E. Enrico Padula, e quello riguardante il Senegal, a cura del presidente della Camera di Commercio Italia Senegal e Africa Occidentale, Niccolò Tendi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli