Imprese: Anir Confindustria, domani prima giornata dedicata a ristorazione collettiva

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 lug. (Labitalia) – Anir – Confindustria compie un anno. Domani 13 luglio, presso la Casa del Cinema di Roma, l’associazione celebra questo traguardo istituendo la prima giornata nazionale dedicata alla ristorazione collettiva con l’evento ‘Italia, storie Immense. La ristorazione al servizio della collettività’.

"L’incontro -spiega Paolo Valente, segretario generale di Anir Confindustria- rappresenta un’occasione di confronto tra aziende, organizzazioni, istituzioni e media, per discutere nuovi progetti, scambiarsi idee, approfondire gli interessi del mondo della ristorazione collettiva, al fine di individuare e condividere prospettive di sviluppo. Ci confronteremo sulle misure da intraprendere per aiutare un settore che è stato particolarmente colpito dalla pandemia per gli effetti delle nuove modalità organizzative di lavoro e didattica, intervenendo in maniera radicale sull’erogazione di molte tipologie di servizi".

‘Italia, storie immense’ è organizzato in presenza nel rispetto delle normative anti Codiv, e sarà trasmesso anche in diretta streaming. Il programma prevede alle ore 18:30 un talk – condotto dalla giornalista Rai Monica Giandotti – cui prenderanno parte, oltre ad autorevoli esponenti del governo, come il ministro Mariastella Gelmini, il vicepresidente della Camera Ettore Rosato e l’europarlamentare Simona Bonafè, il presidente di Anir Massimiliano Fabbro ed il presidente di Confindustria Servizi Hcfs Lorenzo Mattioli. Di sicuro interesse gli spunti che arriveranno dall’antropologo del cibo Michele Filippo Fontefrancesco. La serata, inoltre, prevede una lecture di un ospite speciale, il grande regista italiano Pupi Avati, una vera eccellenza italiana, maestro del cinema riconosciuto in tutto il mondo, oggi alle prese con la sua pellicola più ambizioso, la ‘Vita di Dante’ attualmente in lavorazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli