Imprese: Bonomi, 'su liquidità si rischia tempesta perfetta'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 24 mar. (Adnkronos) – Il tema della liquidità "è molto forte e non riguarda solo le imprese ma anche il sistema bancario. Anche con il recepimento della mole delle norme europee, a volte molto stringente in Italia, siamo preoccupati che si stia creando di una tempesta perfetta sulla liquidità. Serve un intervento immediato del governo". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, partecipando al convegno 'Reshape the world' del Sole 24 Ore.

"Abbiamo chiesto al governo un decreto già ad aprile che tenga conto della liquidità, dei problemi di patrimonializzazione e della proroga del blocco delle moratorie, perché è impensabile pensare da primo luglio si possa affrontare una massa di debiti di circa 300 miliardi", ha aggiunto.