Imprese: Federmanager, web conference 'Il manager del futuro' il 3/5

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 apr. (Labitalia) – Le aspettative sulla ripresa dell’export italiano sono molto avvertite dal management industriale che si trova a fronteggiare la gravità della crisi attuale, trasversale a molti comparti del made in Italy. Lunedì 3 maggio nella web conference 'Il manager del futuro – La leva dell’export per il rilancio del made in Italy' saranno affrontate le questioni collegate al tema della internazionalizzazione che possono essere direttamente d’impulso per il sistema impresa. I temi dell’incontro saranno introdotti dal presidente Federmanager, Stefano Cuzzilla, e approfonditi dall’intervento del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

Proprio per rispondere alla sfida impegnativa della trasformazione dei mercati e favorire la ripresa dell’export, Federmanager ha puntato sulla certificazione di export manager e manager per l’internazionalizzazione, due dei profili del progetto BeManager, con cui le competenze manageriali dei candidati sono certificate dopo un percorso di assessment, formazione e valutazione da parte di ente terzo. Nel 2020 il disciplinare BeManager ha ottenuto l’accreditamento di 'Accredia'.