Imprese: Grassi (Univa), 'nel 2021 quota aziende territorio che continuerà a investire oltre 60%' (2)

·1 minuto per la lettura
Imprese: Grassi (Univa), 'nel 2021 quota aziende territorio che continuerà a investire oltre 60%' (2)
Imprese: Grassi (Univa), 'nel 2021 quota aziende territorio che continuerà a investire oltre 60%' (2)

(Adnkronos) – Quello della finanza d’impresa è un tema fondamentale nella costruzione di un sistema economico sostenibile, come sottolineato dal Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, Roberto Grassi: “Veniamo da un 2020 che è stato difficilissimo, il più duro nella nostra storia recente. Nonostante questo, le imprese industriali varesine non hanno mai smesso di investire. Secondo le ultime rilevazioni dell’Ufficio Studi di Univa, nel corso dell’anno, il 62% del sistema manifatturiero del nostro territorio ha effettuato almeno un investimento. Il 66% lo ha fatto per sostituire o ammodernare i propri impianti. Il 39% per ampliare la propria capacità produttiva. Il 31% per fare ricerca e sviluppo. Dati importanti e non scontati di fronte ad uno scenario pandemico. Un segnale di fiducia che non verrà meno nel 2021. Le nostre aspettative anche per quest’anno evidenziano una quota di aziende che continuerà a investire abbondantemente sopra il 60%. Questa voglia di innovazione deve essere però sostenuta. Non chiediamo come imprese sussidi o aiuti. Chiediamo al sistema pubblico e a realtà fondamentali per la nostra crescita, come Finlombarda, semplicemente velocità di esecuzione, strumenti di facile accesso, snellimento burocratico nelle pratiche e, perché no, un tutoraggio nella fase di istruttoria delle domande. Le imprese stanno dimostrando quanto l’investimento nell’industria non sia una scommessa, ma la strategia vincente per costruire un futuro per il territorio e per incrementare le sue capacità di uscire più forte da questo momento così complicato”.