Imprese: Spada (Assolombarda), 'priorità per noi riduzione cuneo fiscale e contributivo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 14 lug.(Adnkronos) – "Con l’inflazione all’8%, è ora più che mai fondamentale promuovere una fiscalità dello sviluppo: mi riferisco alla riduzione del cuneo fiscale e contributivo. Una misura che, da un lato, sostiene la capacità di acquisto dei lavoratori e, dall’altro, garantisce una maggiore competitività per le aziende". Lo ha detto il presidente di Assolombarda, Alessandro Spada, intervenendo a Milano in occasione del VII Dla Piper Tax Day.

"In vista dell’approvazione della legge delega per la riforma fiscale -spiega Spada- è necessario considerare le istanze di un territorio, quello di Assolombarda, che con le sue oltre 7mila imprese nazionali ed internazionali costituisce il fiore all’occhiello del sistema manifatturiero italiano. L’emergenza energetica, il rincaro delle materie prime, la volatilità dei prezzi rischiano, oggi, di rallentare se non di frenare la fase di ripresa e in autunno la situazione rischia di peggiorare ulteriormente. Servono quindi misure strutturali per garantire la continuità produttiva delle imprese".

All’evento, aperto dai partner di Dla Piper Christian Montinari, responsabile del dipartimento Tax, e Antonio Tomassini, presidente del Comitato clienti, ha preso parte anche Luigi Marattin, presidente della commissione Finanze della Camera dei deputati: "La legge delega -afferma- rappresenta un’occasione storica per intervenire sul sistema tributario a 360 gradi e in maniera organica, dopo circa mezzo secolo in cui gli interventi sono avvenuti in maniera continuativa e confusa. La legge fissa i principi, ma lascia libertà al governo, per riformare le quattro imposte più importanti (Irpef, Ires, Irap e Iva), ora bisognerà vedere se si riuscirà a trasformare questa opportunità in una riforma sistemica o se invece la situazione politica lo impedirà. Ci sono i margini per abolire l’Irap, un’imposta che blocca la crescita economica, e per ridurre ulteriormente il cuneo fiscale, oltre a quanto già fatto, e quello contributivo, che però è una materia a parte. Purtroppo per alcune forze politiche il fisco rimane un argomento da slogan elettorali e non un tema reale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli