'Inaccettabile', l'intervista ad Asia Argento divide il pubblico di Rai 1

·1 minuto per la lettura

Un'intervista che ha diviso il pubblico di Rai 1 quella rilasciata da Asia Argento ospite della trasmissione Oggi è un altro giorno. Nel salotto pomeridiano di Serena Bertone, Asia ha ripercorso la sua vita lasciandosi andare a racconti privati come l'abuso di droghe e le violenze subite dalla madre, Daria Nicolodi.

LEGGI ANCHE:-- Asia Argento e la mano 'leccata', il gesto non passa inosservato

"Quando a 9 anni venivo cacciata di casa, sia da mamma che da papà, se non avessi imparato ad amarmi e ad avere un incredibile istinto di sopravvivenza non sarei andata avanti"

Asia Argento a Oggi è un altro giorno

Un dolore una sofferenza, che come racconta l'attrice, teneva nascosti dentro di se confidandosi solo ogni tanto con la sua migliore amica. Il racconto è poi proseguito affrontando un altro capitolo turbolento della sua vita: l'abuso di droghe tra i 14 e 16 anni.

"Le usavo perché avevo degli enormi vuoti dentro che non sapevo come riempire. Qualsiasi cosa mi portasse fuori dalle mie paure, dalla mia tristezza, dalla mia depressione, la usavo". 

Asia argento a Oggi è un altro giorno

Un'intervista che ha diviso il pubblico social, che su Twitter ha definito inaccettabile l'intervista ad Asia Argento e un cattivo esempio.

Altri invece hanno ringraziato la Bertone per la bella intervista. Asia Argento continua ad essere un personaggio che divide e scatena sentimenti contrastanti nel pubblico a casa. Oggi Asia è una madre che consapevole degli sbagli fatti, cerca di far capire più che può ai propri figli quanto siano pericolose le sostanze stupefacenti, raccontando loro con onestà quello che lei ha vissuto sulla propria pelle.

Crediti foto@Kikapress