Inaugurata all’aeroporto di Firenze una targa in memoria di Amedeo Massotti

webinfo@adnkronos.com

La cerimonia in ricordo dell’uomo e professionista,  

per molti anni Direttore Operativo di Locauto 

Firenze, 25 Novembre 2019. Si è svolta, nella nuova cornice di Palagio degli Spini a latere dell’inaugurazione della nuova area rent-a-car dell’aeroporto di Firenze, la cerimonia di posa di una targa dedicata alla memoria di Amedeo Massotti, storico amministratore del Gruppo Locauto, scomparso prematuramente nel 2016.  

Alla cerimonia, insieme alla famiglia Massotti e ai vertici di Locauto, erano presenti Marco Carrai, Presidente di Toscana Aeroporti, Gina Giani, Amministratore Delegato di Toscana Aeroporti, Alessia Bettini, Assessore alla manutenzione e decoro urbano del Comune di Firenze e Massimiliano Archiapatti, Presidente di Aniasa che hanno ricordato la figura di Massotti e il legame con la città di Firenze. 

“Amedeo è stato per circa 10 anni il direttore operativo di Locauto ed è stato un lavoratore infaticabile che ha dedicato davvero la sua vita, nel senso letterale del termine, al lavoro, oltre che alla sua famiglia – ha commentato Mario Tavazza, Presidente di Locauto e Vice Presidente di Aniasa. Oggi siamo grati alle autorità, alla Società Toscana Aeroporti e all’associazione Aniasa per aver intitolato questa hall a una persona che tanti ricordano con affetto nel mondo dell'autonoleggio”.  

“Amedeo aveva un forte legame con Firenze, qui ha vissuto tanti anni, qui ha condotto i suoi studi e qui ha mosso passi importanti della sua carriera lavorativa e della sua formazione umana, lavorando nell’autonoleggio sia nella città di Firenze che in questo aeroporto. Siamo certi che, sotto sotto, questa cosa gli avrebbe fatto un gran piacere, anche se non lo avrebbe dato a vedere. E se fosse qui adesso direbbe: Beh adesso abbiamo finito, ora rimbocchiamoci le maniche e rimettiamoci a lavorare!” 

LOCAUTO 

Ufficio Stampa - Sergio Cerini  

Cell. [+39] 335 6951224 ufficiostampa@locautorent.com