Inaugurata nuova sede Istituto zooprofilattico di Ancona -3-

Red/Cro/Bla

Roma, 30 ott. (askanews) - Da un'analisi approfondita si è scelto di demolire la sede storica, anziché ristrutturarla, e utilizzare il bisogno delle nuove superfici come occasione per una riqualificazione generale dell'immagine della sede che risulta estremamente innovativa, progettata secondo criteri bioclimatici e quindi eco-sostenibili.

Il nuovo edificio (1.200 mq), organizzato su due livelli impostati in relazione diretta con i rispettivi livelli dell'attuale sede dell'Istituto, è pensato come un grande parallelepipedo allungato che si allaccia alla sede attuale sul lato corto mentre dall'altro si adagia sulla collina integrandosi al paesaggio circostante.

Il piano terra è destinato all'accoglienza, agli uffici e alla sala conferenze, mentre il primo piano è dedicato ai laboratori chimici e microbiologici.