Inaugurato da Mattarella anno accademico università Milano-Bicocca

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 set. (askanews) - Il futuro dell'Università di Milano-Bicocca sarà all'insegna della sostenibilità, dell'inclusività e dell'innovazione. Lo ha promesso la rettrice Giovanna Iannantuoni, durante l'inaugurazione dell'anno accademico 2021-2022, avvenuta alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Si tratta della prima visita di un Capo dello Stato all'ateneo. "Il futuro è innovazione e l'innovazione è ricerca - ha detto Iannantuoni -. Un Paese che investe nella ricerca è in grado di utilizzare al meglio la grande opportunità che viene dalle risorse del Pnrr. Siamo dinanzi a una sfida epocale. Alle università spetta il compito di contribuire a definire piani strategici per realizzare una crescita sostenibile in Italia e nel mondo. E Milano-Bicocca è pronta a questa sfida".

Iannantuoni ha poi citato alcuni dati relativi alla sua università: 326 progetti in corso - nazionali e internazionali - per un finanziamento di oltre 120 milioni di euro, il 50 per cento degli studenti iscritti alle lauree magistrali proviene da altre regioni o dall'estero. L'intervento della rettrice è stato preceduto da quello del ministro dell'Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa. "Oggi le università, più di ogni altra istituzione, sono invitate a ripensare se stesse in una prospettiva futura capace di interpretare la complessità e i cambiamenti che investono il mercato del lavoro, l'ambiente, la qualità della vita oltre alla stessa ricerca e alla didattica. È indispensabile per ciascun ateneo cambiare prospettiva e liberarsi di tutte le zavorre che schiacciano e impediscono di esprimersi compiutamente" ha sottolineato la rappresentante del Governo.

Dopo l'intervento della rettrice ha fatto seguito quello di Filippo Cucchetto, presidente del Consiglio degli Studenti dell'ateneo. Quindi ha preso la parola Piero Madau, professore del Department of Astronomy & Astrophysics, University of California Santa Cruz, che nella sua lectio magistralis dal titolo "The emergence of our complex Universe" ha ricordato l'imminente lancio del James Webb Space Telescope, progetto per il quale anche i ricercatori dell'Università di Milano-Bicocca hanno dato e daranno il loro contributo. Alla cerimonia ha partecipato anche il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli