Incendi Australia, anche la tennista Simona Halep promette aiuti

Incendi Australia, anche la tennista Simona Halep promette aiuti

Roma, 10 gen. (askanews) – La tennista rumena Simona Halep, in Australia per gli Australian Open, ha visitato il mercato centrale di Adelaide a pochi giorni dall’inizio del torneo e si è detta molto addolorata dagli incendi che stanno distruggendo il Paese. La numero tre al mondo si è fermata nei banchi che vendono prodotti dell’Isola dei Canguri, ormai devastata dalle fiamme, e ha promesso aiuti per l’emergenza, dicendosi felice di poter dare, nel suo piccolo, un contributo.

“Donerò soldi – ha detto – l’ho scritto su Twitter due giorni fa, ogni volta che mi innervosirò in campo, cosa che mi accade davvero spesso, donerò dei soldi, mi dispiace così tanto per loro”…

Su Twitter, pochi giorni fa Simona aveva già promesso: “Ragazzi, sapete che amo l’Australia e sapete anche che non faccio molti ace. Quindi voglio dare il mio aiuto e il mio impegno è questo: ogni volta che farò passare a Darren Cahill – il suo allenatore – un momento difficile nel mio box durante le partite in Australia, donerò 200 dollari. In questo modo raccoglierò un sacco di soldi”.