Incendi in California, anche LeBron James tra gli evacuati

Coa

Roma, 28 ott. (askanews) - C'è anche LeBron James, uno dei più grandi giocatori nella storia dell'Nba e stella dei Los Angeles Lakers, tra le migliaia di persone evacuate per gli incendi in California. A segnalarlo, su Twitter, è stato lo stesso fuoriclasse del basket americano, che ha raccontato di essere stato costretto ad abbandonare la sua casa in California minacciata dalle fiamme.

"Ragazzi, questi incendi a Los Angeles non sono uno scherzo", ha scritto in un tweet. "Ho dovuto evacuare la mia casa e sono andato in giro con la mia famiglia cercando delle stanze", ha aggiunto. "Alla fine ho trovato un posto dove stare! Folle notte! Prego per tutte le famiglie nell'area che possano essere colpite da questi incendi ora! Per favore andate al sicuro il più presto possibile", ha commentato LeBron in un altro tweet.